Bcc di Recanati e Colmurano e Confidi Macerata, siglato accordo per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria locale

Credito 2Banca di Credito Cooperativo di Recanati e Colmurano e Confidi Macerata, consorzio di garanzia confindustriale associato a Federconfidi, hanno siglato un accordo per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria locale.

In base all’intesa la banca mette a disposizione delle aziende socie del confidi linee di affidamento per supportare i fabbisogni finanziari sia di natura corrente che collegati a progetti di consolidamento e di investimento. La Bcc di Recanati e Colmurano, ha spiegato il presidente Alberto Niccoli, conferma la propria attenzione verso il mondo delle pmi del territorio, anche attraverso accordi come quello siglato oggi, con una cooperativa di garanzia storica e di importante emanazione associativa, che è quella di Confindustria Macerata.

Alla firma dell’accordo sono intervenuti, per Confidi Macerata, il presidente Claudio Cristalli e il segretario Leonardo Ruffini, per Bcc, il presidente Alberto Niccoli, il direttore generale  Stefano Canella e il management dell’istituto.

Bcc di Recanati e Colmurano e Confidi Macerata, siglato accordo per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria locale ultima modifica: 2014-07-07T18:35:35+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: