Il 24 e il 25, a Roma, V convention di Auxilia Finance

Auxilia Finance Logo#Revolution. Il credito che verrà. Quali sono le nuove frontiere e le prospettive per il mercato del credito immobiliare, le reti distributive, e i finanziamenti per le imprese e i professionisti? La congiuntura macroeconomica positiva nel 2017 farà sì che le banche riapriranno ancora un po’ i rubinetti e il credito alle famiglie prenderà maggior vigore grazie ai tassi di interesse ancora bassi, all’aumento delle spese per beni durevoli e al miglioramento del mercato immobiliare. Ancora oggi, però, sussiste la necessità di interventi decisivi e strutturali di riforma dell’industria del credito, imprigionata in vecchi modelli di business, che non sempre sono garanzia di successo. Se ne parlerà venerdì 24 e sabato 25 febbraio nel corso della V convention di Auxilia Finance, che si svolgerà a Roma presso il Radisson Blu es. Hotel in Via F.Turati, 171

Nel corso dell’evento, che vedrà la presenza dei principali partner bancari ed assicurativi di Auxilia Finance s.p.a., verranno illustrati i risultati 2016 della società e i nuovi progetti previsti per il 2017.

È prevista alle ore 14.00  la relazione introduttiva del ceo Samuele Lupidii. Nel corso dei lavori interverrà Alessandro Bonucci, responsabile Area commerciale di Auxilia Finance, che spiegherà le nuove strategie ed i risultati commerciali 2016. Parteciperanno all’evento alcuni tra i partner della società di mediazione creditizia: Riccardo Colombo, responsabile progetti e sviluppo Banco Popolare, Vincenzo Masciopinto, deputy responsabile crediti retail e private Bnl – Bnp Paribas, Alessandro D’Agata, direttore commerciale Che Banca!, Massimo Cerbai, capo area retail Credit Agricole.

Alle 16.30 è previsto l’intervento del giornalista Nicola Porro, vice direttore de “Il Giornale” e conduttore di Matrix, che presenterà alla platea il suo ultimo libro “La disuguaglianza fa bene”.

Previste inoltre tre tavole rotonde moderate da Andrea Pancani, vice direttore del Tg La7.

La prima  intitolata: “Auxilia Finance, il mercato e le istituzioni” vedrà la presenza di Raimondo Lucariello, Abi Ufficio Crediti, Antonio Catricalà, presidente Oam, Angelo Deiana, presidente Confassociazioni e il senatore Vincenzo Gibiino, presidente dell’Osservatorio parlamentare sul mercato immobiliare.

Per parlare di “Modelli di interazione con il consumatore” nella seconda  tavola rotonda interverranno Luisa Romesi, vice presidente Europa di Footlocker, Alberto Cogliati, direttore commerciale Engel & Volkers Italia e Flavio Miglioli, presidente di Auxilia Finance s.p.a..

Di “Credito, immobiliare e reti distributive” parleranno nella terza tavola rotonda dirigenti e manager del Gruppo Bnl – Bnp Paribas, del Gruppo Credit Agricole e di Fiaip.

Sabato 25 i lavori proseguiranno nella mattinata a partire dalle 9.30 con la premiazione dei consulenti del credito, la presentazione alla rete del nuovo organigramma e del  nuovo Consiglio di Amministrazione,  la relazione di Samuele Lupidii,  ceo di Auxilia Finance  e le conclusioni di Paolo Righi, presidente nazionale Fiaip.

Il 24 e il 25, a Roma, V convention di Auxilia Finance ultima modifica: 2017-02-20T16:56:25+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA