Banca Marche, al via nuovo modello di servizio corporate

Banca Marche LogoNuova Banca Marche completa il nuovo modello di servizio rivolto al segmento “corporate” rendendo operativo, dal mese di agosto, un team di specialisti che, sotto la direzione di Matteo Rusciadelli, si è strutturato per affiancare nelle loro strategie di crescita le imprese del territorio connotate da potenzialità di sviluppo e forza competitiva.

Si tratta, spiega una nota, di un primo gruppo di 16 gestori corporate che avrà il compito di qualificare l’offerta di credito e di servizi evoluti nei confronti di 1500 gruppi di grandi e medie imprese clienti della Banca.

Un presidio rivolto, quindi, nella fase iniziale, all’attuale network di relazioni in funzione dell’ottima prossimità che la Banca è in grado di assicurare sui suoi territori core. Il modello è stato disegnato incorporando le migliori pratiche di industrializzazione del coverage alle imprese osservate sul mercato e intende irrobustire il livello di dialogo commerciale della Banca arricchendo il tradizionale accompagnamento di finanza ordinaria con fronti di servizio più estesi e consulenziali.

Sono stati dunque potenziati il desk internazionale e il desk derivati e costituite le attività specialistiche centrali di finanza strutturata e straordinaria, finanza agevolata e fondi europei, con l’obiettivo di offrire uno pacchetto completo di servizi alle imprese.

Leggi il comunicato

Banca Marche, al via nuovo modello di servizio corporate ultima modifica: 2016-08-09T10:36:25+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: