Confidi Sicilia, nel 2015 rallentano le perdite: 4,2 milioni

Credito 2Nel corso del 2015 la situazione dei confidi della Sicilia ha fatto registrare un netto miglioramento rispetto all’anno precedente. Secondo la survey sui confidi presentata nel corso del ConfidiDay di Palermo, nel 2014 la perdita del sistema era stata di 11,2 milioni di euro, mentre nel 2015 il dato è ancora negativo ma “solo” per 4,2 milioni di euro.

Dall’analisi emerge che l’anno scorso il sistema ha visto ridursi del 10,5% lo stock garanzie, sebbene siano contemporaneamente cresciute le coperture del rischio di credito. Il patrimonio netto ha retto, riducendosi di appena il 4,2%. Anche la liquidità ha tenuto riducendosi solo del 2,9%. “Insomma – spiegano gli esperti del Raffaele Mazzeo Studio, che ha realizzato il dossier – il mantenimento delle risorse in un momento così difficile e con la situazione in cui si trovano le banche fa pensare che forse una cura è possibile”.