Banche, Bper acquista il 100% di Carife

Bper Banca LogoBanca d’Italia e Bper hanno concluso il contratto per la cessione a quest’ultima di Nuova Carife.

La Banca d’Italia ha precisato in una nota che verrà immediatamente dato avvio alle procedure autorizzative richieste nei confronti delle altre autorità e istituzioni coinvolte, anche europee, e alla fase esecutiva, finalizzata al perfezionamento della cessione che si concluderà nei prossimi mesi.

Con l’operazione si conclude il processo di vendita delle quattro banche (Banca delle Marche, Cassa di Risparmio di Chieti, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara) che erano state poste in risoluzione nel novembre 2015.

Nuova Carife sarà acquisita con un patrimonio netto di gruppo almeno pari a 153 milioni di euro, a fronte di un prezzo di acquisto di un euro. A fine 2016 (dati stimati) la banca presentava impieghi, al netto delle sofferenze e inadempienze probabili oggetto di cessione a terzi, pari a circa 1,6 miliardi di euro, raccolta diretta pari a circa 2 miliardi, raccolta indiretta pari a circa 1,5 miliardi. Le filiali erano 102, di cui l’85% in Emilia Romagna.

Banche, Bper acquista il 100% di Carife ultima modifica: 2017-03-02T12:10:29+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA