Abbey for Intermediaries cambia le regole di assunzione del rischio dei mutui per i lavoratori autonomi

Abbey for Intermediaries ha apportato modifiche alla sua politica di prestiti.
L’accesso al credito per i lavoratori autonomi sarà più facile con le nuove regole introdotte: basterà infatti una lettera del commercialista o gli ultimi due anni di dichiarazione dei redditi. Questa nuova procedura è applicata solo nel caso di mutui con LTV inferiore al 90%.

La commissione del mortgage broker non potrà essere superiore al 1% del valore del mutuo e potrà essere inclusa nell’ammontare richiesto. Nel caso il mutuo richiesto fosse per consolidamento debito l’importo non potrà essere superiore a 35.000 sterline.

Abbey for Intermediaries cambia le regole di assunzione del rischio dei mutui per i lavoratori autonomi ultima modifica: 2011-03-06T20:48:14+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: