Abi, prima missione delle banche italiane in Argentina

Abi Logo BuonoPrima “missione di sistema” per l’Abi e le banche italiane in Argentina. L’obiettivo è identificare e approfondire le reali prospettive di collaborazione commerciale e di partnership industriale che le recenti trasformazioni del Paese renderanno progressivamente possibili.

A ribadire il sostegno del settore bancario italiano all’internazionalizzazione della nostra economia è Guido Rosa, membro del comitato di presidenza dell’Abi incaricato per le relazioni internazionali, al Forum economico tenutosi a Buenos Aires, in occasione della “missione di sistema” organizzata da banche, imprese e istituzioni.

Alla missione, spiega una nota, partecipa una delegazione di cinque dei principali gruppi bancari che rappresenta circa il 58.8% dell’intero mondo bancario italiano in termini di totale attivo: Bnl-Bnp Paribas, Banca Popolare di Vicenza, Intesa San Paolo, Ubi Banca e Unicredit.

“Le linee di credito aperte per gli imprenditori italiani in Argentina – ha spiegato Rosa – testimoniano la fiducia del settore nelle prospettive di sviluppo di questo Paese e si inseriscono nel quadro più generale del crescente interesse per le opportunità offerte dal mercato sudamericano. Il ruolo delle banche a sostegno dell’internazionalizzazione è fondamentale, attraverso la partecipazione attiva alle filiere produttive globali e la presenza sui mercati esteri maggiormente dinamici. Per quanto riguarda il futuro gli imprenditori italiani possono contare sul settore bancario italiano come partner per avviare iniziative commerciali e produttive in Argentina”.

Abi, prima missione delle banche italiane in Argentina ultima modifica: 2016-05-18T17:37:02+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: