Abi: prorogate fino al 31 marzo le “Nuove misure per il credito alle Pmi”

Entro il nuovo termine, spiega una nota, l’Abi e le associazioni d’impresa si impegnano a definire nuove misure per sostenere finanziariamente le piccole e medie imprese, nonché iniziative congiunte volte a incrementare il livello di applicazione di principi di trasparenza nelle relazioni tra banche e imprese.

Fino allo scorso ottobre le “Nuove misure per il credito alle Pmi” hanno consentito la sospensione delle rate dei finanziamenti a 52.013 imprese, per un debito residuo di 17,3 miliardi, liberando liquidità aggiuntiva per 2,5 miliardi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Abi: prorogate fino al 31 marzo le “Nuove misure per il credito alle Pmi” ultima modifica: 2013-01-02T11:03:37+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: