Abi, rinnovato il contratto nazionale per i dirigenti del settore bancario

Abi Logo BuonoRinnovato nei giorni scorsi a Roma il contratto nazionale per i dirigenti del settore bancario, con scadenza al 31 dicembre 2018. Lo ha reso noto l’Abi, evidenziando che tra i punti principali dell’accordo emergono, in particolare, il mantenimento degli attuali livelli retributivi, dunque nessun aumento economico e l’abrogazione della disciplina relativa agli scatti di anzianità, salvo quello in corso di maturazione. 

Attenzione rivolta anche ad elementi di carattere sociale con la conferma delle modalità di finanziamento del Fondo per l’occupazione.

Prossimo e definitivo passaggio la stesura dei testi coordinati del Contratto nazionale a conclusione di un negoziato articolato che ha indicato un percorso di stabilità ed equilibrio tra le reciproche esigenze di carattere occupazionale e di gestione delle banche.

Leggi il comunicato

Abi, rinnovato il contratto nazionale per i dirigenti del settore bancario ultima modifica: 2015-07-17T13:24:10+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: