Accordo Fondazione Michelin Sviluppo ed Eurofidi, positivo il bilancio del primo anno

Eurofidi LogoÈ positivo il primo bilancio dell’acccordo sottoscritto un anno fa da Fondazione Michelin Sviluppo ed Eurofidi per incentivare l’occupazione sul territorio piemontese. I primi dodici mesi di operativittà dell’intesa hanno portato alla creazione di 57 nuovi posti di lavoro da parte delle otto imprese che hanno già beneficiato della sovvenzione.

Altre quattro pmi completeranno l’iter di assegnazione dei fondi entro il 20133, portando così il totale dei posti di lavoro creati a 71. L’accordo ha permesso alle prime otto aziende beneficiarie di ricevere finanziamenti da parte degli istituti di credito per quasi 1,4 milioni di euro e garanzie di Eurofidi per oltre 846 mila euro.

Il bilancio è stato illustrato oggi a Torino in una conferenza stampa. All’evento hanno partecipato Claudia Porchietto, assessore al Lavoro e Formazione Professionale della Regione Piemonte, Agostino Ghiglia, assessore alla Ricerca, Innovazione e Partecipate della Regione Piemonte, Massimo Nobili, presidente di Eurofidi, Jean Paul Caylar, presidente di Michelin Italiana, Corrado Alabiso, direttore della Fondazione Michelin Sviluppo e Michela Giberti della Kivi di Vigliano d’Asti, una delle aziende che hanno beneficiato del contributo della Fondazione.

“Questo è un progetto che, creando posti di lavoro, ha sostenuto e sostiene le aziende – ha spiegato Massimo Nobili, presidente di Eurofidi –. Rappresenta un risultato significativo in un momento come quello che il Piemonte e l’Italia stanno attraversando”.

“La Fondazione Michelin Sviluppo e il Gruppo Michelin si aspettavano grandi risultati dall’accordo – ha detto Jean Paul Caylar, presidente di Michelin Italiana –. A distanza di un anno siamo sicuramente soddisfatti sia in termini quantitativi sia dal punto di vista della qualità delle relazioni messe in atto con Eurofidi e con le aziende beneficiarie. La Fondazione è operativa in Piemonte e ha contribuito dalla sua origine alla creazione di oltre 1500 posti di lavoro, risultando decisiva per l’accesso al credito di numerose piccole medie imprese per un ammontare di quasi 14 milioni di euro”.

“Siamo grati a Fondazione Michelin ed Eurofidi per aver voluto compiere questo gesto etico e sociale nei confronti del nostro territorio – ha affermato Agostino Ghiglia, assessore alla Ricerca, Innovazione e Partecipate della Regione Piemonte –. Questa iniziativa, concreta, solida e materiale, è rivolta a un territorio come quello piemontese che più di altri sta soffrendo la crisi”.

Accordo Fondazione Michelin Sviluppo ed Eurofidi, positivo il bilancio del primo anno ultima modifica: 2013-11-13T13:55:39+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: