Accordo tra Banca Antonveneta e Banca Transilvania per gli imprenditori del Triveneto

Grazie all’accordo tra Banca Antonveneta e Banca Transilvania gli imprenditori del Triveneto che lavorano in Romania possono trovare in quel paese gli stessi servizi e opportunità che hanno in patria.

Per presentare i contenuti di questo accordo, Banca Antonveneta ha organizzato una serie di workshop a partire da Padova (23 settembre), poi Treviso (24 settembre) e Verona (25 settembre). Le PMI potranno usufruire così di una serie di opportunità attraverso la collaborazione con Banca Transilvania, che già da anni lavora in sinergia con il Gruppo Montepaschi.

Per Banca Transilvania interverranno Tiberiu Moisa, Executive Manager of Corporate & PMI Division, e George Mihailescu, Senior Manager of Corporate Division, mentre, per Banca Antonveneta Paolo Annibale Di Martino, Dirigente Addetto Sviluppo Commerciale Estero.

Tra gli obiettivi primari dell’accordo c’è l’attivazione di un canale preferenziale di accesso ai servizi e prodotti offerti da Banca Transilvania, oltre ad un rapporto diretto fra le due banche in relazione alle diverse tipologie di operazioni per le quali viene richiesto l’intervento. Per agevolare i contatti tra cliente e banca, nella sede di Timisoara della Banca Transilvania è presente un italian desk con un addetto del Gruppo Montepaschi a disposizione delle aziende italiane che operano in Romania. La rete estera del Gruppo Montepaschi si avvale, inoltre, di un network di professionisti locali, istituzioni e organizzazioni internazionali per i servizi integrati di assistenza e consulenza a sostegno dei processi di internazionalizzazione delle imprese.

Banca Transilvania, con una rete di oltre 500 filiali e con servizi ad operatività semplice, negli anni ha consolidato il suo ruolo principale di banca per le PMI, creando un’ampia base di clientela, ricercando l’eccellenza nello sviluppo di nuovi prodotti e la penetrazione in nuovi segmenti di mercato. Negli ultimi 3 anni sono stati lanciati 12 prodotti orientati alle PMI, con un forte tasso di crescita, nel biennio 2006-2008, dei finanziamenti rivolti soprattutto alle attrezzature, macchinari e mutui ipotecari. Nel 2008 i conti e i depositi delle PMI sono stati pari ad euro 350 milioni di euro (12% della base depositi totale) ed il portafoglio ha raggiunto i 459 milioni di euro.

Vis:155

Accordo tra Banca Antonveneta e Banca Transilvania per gli imprenditori del Triveneto ultima modifica: 2009-09-24T17:42:35+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: