Accordo tra Compagnia delle Opere e confidi per favorire il credito alle imprese

Compagnia delle opere LogoCompagnia delle Opere e la rete confidi hanno siglato oggi un accordo per favorire l’accesso al credito alle aziende associate romagnole.

L’accordo, spiega un articolo di newsrimini.it, vuole accorciare questa distanza agevolando l’accesso al credito alle oltre 700 imprese associate CdO in Romagna, che potranno usufruire della rete italiana Confidi.net che comprende quattro strutture tra Rimini, Bologna, Fano, Ascoli Piceno.

“E’ un accordo importante perché va nella direzione di allargare il territorio attraverso la CDO che arriva fino a Ferrara”, ha spiegato Alduino Di Angelo, presidente Ascomfidi Imprese Rimini, “e quindi poter dare delle risposte qualificate essendo Ascomfidi una cooperativa ‘107’ quindi vigilata Banca d’Italia e risposte più efficaci in merito al credito”.

Sono 8mila i soci Ascom Fidi, 5.500 solo nel riminese, ammontano a circa 70 milioni di euro gli affidamenti. Il problema maggiore per le aziende rimane dunque la mancanza di liquidità. Negli ultimi tempi si è registrato un calo di richieste di finanziamento del 20-30%, di queste se prima l’80% era finalizzato oggi è sceso al 55%.

“E’ evidente che il finalizzato è il tipo di finanziamento più virtuoso perché vuol dire investimenti – ha concluso Di Angelo – vuol dire muovere l’economia e fare volano per l’economia”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Accordo tra Compagnia delle Opere e confidi per favorire il credito alle imprese ultima modifica: 2013-11-08T17:51:01+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: