Adiconsum mette in guardia dalle cambiali in bianco richieste da alcuni intermediari ai consumatori

Adiconsum Logo“Invitiamo tutti i consumatori a non firmare cambiali in bianco e a segnalarci gli intermediari che adottano tali condotte per coinvolgere le autorità di vigilanza preposte”. Così l’Adiconsum, alla quale sono giunte segnalazioni riguardanti la pratica posta in essere da alcuni intermediari nei confronti di consumatori richiedenti un finanziamento di credito al consumo.

“Tali pratiche sono da considerarsi vessatorie – ha sottolineato Walter Meazza, presidente di Adiconsum -.  Non solo. La richiesta di cambiali in bianco a garanzia di finanziamenti erogati, è ritenuta dall’Arbitro bancario finanziario ‘non conforme ai principi di correttezza e di buona fede cui gli intermediari sono tenuti ad attenersi nelle proprie relazioni di affari’”.

Adiconsum mette in guardia dalle cambiali in bianco richieste da alcuni intermediari ai consumatori ultima modifica: 2016-05-04T11:22:23+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: