Agenzia del Territorio, accordo per l’accesso telematico alle banche

Via libera all’intesa per la realizzazione di un’infrastruttura tecnologica che consenta l’accesso ai servizi telematici dell’Agenzia del Territorio da parte di circa 700 banche consorziate. A siglare l’accordo lo scorso 13 gennaio sono stati il direttore dell’Agenzia, Gabriella Alemanno, e il presidente del consorzio Cbi (Customer to business interaction), Giovanni Sabatini.

Il contratto rientra nell’ambito dell’accordo-quadro stipulato con l’Abi il 23 dicembre 2009 con l’obiettivo di avviare una collaborazione in attività di reciproco interesse istituzionale.

L’accesso telematico delle banche ai servizi disponibili sul sito www.agenziaterritorio.gov.it comprende anche l’attivazione di modalità telematiche di pagamento degli stessi servizi da parte degli operatori professionali. Tale modalità consentirà di alimentare in via telematica, dopo un primo periodo di sperimentazione, i depositi a garanzia dei pagamenti attraverso l’addebitamento su conto corrente degli utenti abilitati.

Agenzia del Territorio, accordo per l’accesso telematico alle banche ultima modifica: 2011-01-19T08:32:34+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: