Aiimcp, Marco Limoncelli eletto presidente

Aiimcp LogoMarco Limoncelli è stato eletto stamani presidente dell’Aiimcp (Associazione internazionale istituti microcredito e credito su pegno) e, nel discorso di insediamento, ha dichiarato la piena volontà di accrescere l’associazionismo per la crescita culturale e del settore del credito su pegno e del microcredito.

Desidero anzitutto ringraziare i colleghi per la fiducia mostrata nei miei confronti – ha dichiarato Limoncelli -. È un grande onore per me ricoprire questo incarico, non solo per le responsabilità che comporta, ma anche perché mi offre l’opportunità di portare avanti idealmente l’eredità intellettuale di un luminare del settore quale l’avvocato Serafino Gatti, che è stato il “maestro” del credito su pegno oltre che nel settore finanziario. Un ringraziamento particolare va anche ai colleghi che, sin da subito hanno creduto necessario implementare le operatività di questa associazione e, con il loro prezioso, contributo, nei prossimi mesi potremo creare le importanti basi per il lavoro di sensibilizzazione del settore anche a livello commerciale ma soprattutto a livello Istituzionale, all’insegna della massima collaborazione tra imprese e istituzioni, per consentirci di essere sempre più forti e più consapevoli. L’obiettivo perseguito sin dai prossimi giorni sarà quello di promuovere e sostenere una stretta collaborazione con tutte le istituzioni di settore, nazionali ed europee, e con le diverse componenti sociali, allo scopo di unire sempre più il ruolo della finanza al principio della responsabilità sociale verso i cittadini”.

Profilo di Marco Limoncelli

Cariche attuali:

  • Presidente della CooperFin s.p.a.
  • Presidente del Banco Preziosi Nazionale s.p.a.
  • VicePresidente della Fenafi (Federazione nazionale delle società finanziarie)
  • VicePresidente Bfa – Banking & Financial Advisory
  • VicePresidente Nazionale Assoconsulenza
  • Socio Onorario Lions Club

Aiimcp, Marco Limoncelli eletto presidente ultima modifica: 2017-03-23T20:06:11+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: