Al via il 23 la prima prova valutativa gestita dall’Oam. Ma il nuovo sistema, pensato per escludere alcuni operatori della formazione scorretti, finisce per danneggiare i futuri collaboratori

Questo contenuto è riservato ai sottoscrittori di SimplyBiz.

Crea il tuo account ed accedi a tutti i contenuti senza alcun limite...GRATIS!