Allianz Italia rafforza la centralità degli agenti

Allianz LogoAllianz Italia conferma la centralità della propria rete agenziale, composta da circa 3.000 agenti distribuiti sul territorio.

In occasione della Convention Allianz Identity 2017, che si è svolta a Milano il 2 febbraio, Klaus-Peter Roehler, amministratore delegato di Allianz Italia, ha sintetizzato la strategia e i progetti del gruppo in un messaggio rivolto alla platea convenuta al centro congressi MiCo: “Voi agenti siete il pilastro della nostra strategia. Avete la certezza che Allianz è al vostro fianco per cogliere tutte le opportunità del futuro, per sostenere la crescita in tutti i segmenti di business. Insieme, in partnership, abbiamo disegnato un nuovo modello di agenzia, nel quale la vostra capacità consulenziale possa trarre vantaggio dalla spinta innovativa nel digitale che Allianz Italia da anni mette a vostra disposizione”.

La Convention Allianz Identity 2017 è stata l’occasione per condividere con gli agenti Allianz presenti e con le reti di collaboratori collegate via internet, le strategie e gli obiettivi commerciali per il 2017, oltre a fornire numerosi spunti e contenuti relativi agli scenari competitivi e tecnologici alle porte. Roehler ha infatti ricordato i pilastri intorno ai quali costruire la crescita nel 2017 e negli anni a seguire: il segmento di business danni non-auto, un’arena competitiva che può consentire crescite importanti considerata anche la bassa penetrazione delle coperture assicurative in Italia, il segmento Auto con particolare focalizzazione sull’offerta telematica e il comparto Vita,  nel quale Allianz offre ai clienti rendimenti e protezione con prodotti di alta qualità.

Klaus-Peter Roehler ha quindi ricordato i punti di forza di Allianz Italia, gruppo riconosciuto quale front runner nell’innovazione digitale per il settore assicurativo: “Abbiamo puntato sulla strategia digitale basata sulla centralità del cliente e negli anni abbiamo costantemente sviluppato soluzioni innovative a vantaggio dei nostri assicurati e della nostra rete agenziale, cogliendo le opportunità offerte dalle nuove tecnologie digitali”

La compagnia ha presentato in anteprima alla convention degli agenti la nuova App AllianzNow, un’innovazione che si candida ad essere un vero e proprio game changer per il settore in un’ottica di connected  insurance, rendendo ancor più tangibile per i clienti il valore di essersi affidati ad Allianz, oltre ad offrire agli agenti la possibilità di essere a fianco dei clienti in tempo reale.

Giacomo Campora, direttore generale di Allianz Italia, rivolgendosi a tutti gli agenti presenti in convention ha dichiarato: “Viviamo in un  periodo storico in cui la tecnologia aumenta le possibilità di ciascuno di noi. La centralità della persona è una pietra angolare della nostra strategia. Poter progettare insieme agli agenti il nostro presente e futuro per servire al meglio i nostri clienti, è una responsabilità che condividiamo, per la quale occorre, da parte nostra una grande capacità di lettura dei fenomeni sociologici, tecnologici e commerciali e, da parte della rete, una costante propositività, per una innovazione partecipata, ingrediente chiave per crescere insieme con successo”

Allianz Italia rafforza la centralità degli agenti ultima modifica: 2017-02-08T13:22:06+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: