Altachiara Italia, al via campagna di recruiting

Altachiara ItaliaAltachiara Italia ha dato il via a una campagna di recruiting per nuovi collaboratori su tutto il territorio nazionale.

“Negli ultimi anni, di grande difficoltà per l’intero settore del credito, abbiamo cercato di sostenere l’attività della nostra rete affiancando all’offerta dei mutui la distribuzione di prodotti per famiglie legati al mondo assicurativo e mutualistico in particolare – spiega Marco Gandino, amministratore delegato della società -. Con l’inizio della ripresa abbiamo ampliato l’offerta nei settori core della mediazione creditizia: mutui, cessioni del quinto e prestiti personali, oltre l’assicurativo stesso, stringendo nuovi rapporti con diversi istituti a livello nazionale e locale e sostenendo l’attività dei nostri collaboratori anche attraverso una nuova immagine e una nuova identità, capaci di evidenziare la possibilità di far ottenere ai propri clienti i finanziamenti desiderati con una operatività organizzata e veloce.

Per queste ragioni abbiamo deciso di sviluppare la nostra attività e la nostra struttura, offrendo ai  professionisti del settore l’opportunità di entrare nella nostra organizzazione. Nel corso di quest’anno vorremmo inserire almeno 30 nuovi professionisti di provata esperienza, pronti ad accettare la sfida di lavorare in un squadra che ha obiettivi ambiziosi. 

Una parte di questi collaboratori andrà a rafforzare le aree di maggiore produttività, dove siamo già presenti con uffici, in particolare in Lombardia, Piemonte, Lazio, Campania e Puglia. Un’altra parte sarà invece destinata alle regioni dove oggi non siamo presenti o lo siamo in maniera insufficiente: il Triveneto, il Centro e le Isole”. 

Questi i link per presentare la propria candidatura:

https://www.simplybiz.eu/posizioni-aperte/cst2-alt

https://www.simplybiz.eu/posizioni-aperte/cat2-alt

https://www.simplybiz.eu/posizioni-aperte/csa-alt

Altachiara Italia, al via campagna di recruiting ultima modifica: 2016-02-09T16:09:59+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA