American Express partner di TheFork Festival

American Express LogoAmerican Express ha siglato un accordo con TheFork, la piattaforma di TripAdvisor leader in Europa per le prenotazioni online di ristoranti, in occasione della seconda edizione del TheFork Festival, che partirà il 25 febbraio.

Dal 25 febbraio al 25 marzo, si legge in una nota, 500 ristoranti offriranno sconti del 50% alla cassa, bevande incluse, e 30 top chef proporranno menù speciali a prezzi agevolati per gli utenti che prenoteranno online presso i ristoranti aderenti e con coperti in promozione, attraverso il sito www.thefork.it e l’applicazione mobile di TheFork.

La promozione si applicherà per le esperienze consumate durante il periodo del TheFork Festival. I ristoranti italiani più prestigiosi, ma anche le tante altre eccellenze della ristorazione locale aderenti al festival avranno così l’opportunità di farsi conoscere e apprezzare da una nuova e potenziale clientela e, allo stesso tempo, consolidare i rapporti con i più affezionati buongustai.

Proprio per questo American Express, che da sempre è al fianco dei ristoratori con prodotti e servizi dedicati, ha deciso di supportarli nello sviluppo del loro business e di diventare partner dell’iniziativa. Sarà infatti l’occasione per avvicinare ulteriormente al mondo del food la sua clientela ed inoltre American Express si farà carico del 50% del costo della prenotazione che i ristoratori devono sostenere a fronte delle prenotazioni, per l’intera durata del TheFork Festival.

Molti i vantaggi anche per gli amanti della buona cucina, che potranno vivere un’esperienza culinaria risparmiando il 50% sul prezzo della cena. Inoltre, a partire dal 12 febbraio i Titolari American Express potranno non solo accedere in anteprima esclusiva al servizio di prenotazione e aggiudicarsi così le cene dei propri sogni nei ristoranti migliori, ma anche vedersi accreditati 500 punti Yums, anziché 100, a fronte della prima prenotazione.

“Crediamo molto nelle potenzialità di questa iniziativa, che ci consente di portare valore sia ai consumatori sia ai ristoratori grazie a una serie di azioni mirate sulle base delle loro esigenze. Crediamo che The Fork, in grado di raggiungere in modo capillare oltre 8.000 ristoranti in tutta Italia, possa essere un partner perfetto per noi, che abbiamo una conoscenza approfondita del mondo della ristorazione e siamo quindi in grado di fornire servizi dedicati e informazioni strategiche utili per migliorare la gestione della loro attività”, ha spiegato Piotr Pogorzelski, vice president & general manager global merchant services di American Express Italia.

“TheFork Festival è un una delle iniziative speciali che TheFork ha lanciato in tutti i suoi mercati di riferimento. In Italia in particolare abbiamo deciso di organizzarlo a livello nazionale, raggiungendo così il maggior numero di ristoranti mai coinvolto finora per questo format. Il grande successo ottenuto e la risposta entusiasta degli utenti ci spingono a trasformarlo in un appuntamento fisso. Per i ristoranti è uno strumento per acquisire e fidelizzare nuovi clienti, senza dover sostenere ingenti spese in marketing. Siamo convinti che la collaborazione con American Express sia un ulteriore importante volano. Entrambe le aziende sono impegnate a sostenere il settore della ristorazione con lo scopo ultimo di aumentare il giro d’affari dei ristoranti in uno scenario dove l’innovazione costante è diventata una chiave di successo essenziale”, ha aggiunto Almir Ambeskovic country manager TheFork Italia.

American Express partner di TheFork Festival ultima modifica: 2016-02-17T10:46:35+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: