Ancora una volta MedioFimaa anticipa i tempi e indica la via per la Nuova Mediazione Creditizia

Il palco dell’Hotel Principe di Savoia di Milano ha consentito alla dirigenza MedioFimaa di presentare, prima fra tutte le realtà di mediazione, le “aree d’azione”, di svelare coraggiosamente i dettagli del progetto Felix, sviluppato per rispondere al meglio ai dettami del D.Lgs. 141, la struttura organizzativa e i modelli di business, esponendosi anche al rischio di una possibile clonazione.

In un contesto economico molto critico, MedioFimaa ha espresso l’importanza di investire in una nuova piattaforma informatica, un sistema informativo a supporto dell’agente immobiliare, dei promotori creditizi e dei promotori creditizi senior per sviluppare al meglio la propria attività di provider, grazie anche a una struttura che può contare su figure professionali valide su tutto il territorio.

E sempre sul territorio, dal prossimo 22 novembre a Bari partirà il Roadshow della società con l’obiettivo di promuovere una serie di incontri informativi finalizzati a individuare e selezionare profili validi per implementare lo sviluppo di MedioFimaa. Due settimane molto dense, con sei tappe nelle maggiori italiane: dopo Bari sarà il turno di Bologna (4 novembre), Milano (28 novembre), Torino (29 novembre), Roma (2 dicembre) e Napoli (5 dicembre).

Ancora una volta la struttura di proprietà della Fimaa Italia ha solcato un solco per prima in un mercato che cambia volto radicalmente.

Ancora una volta MedioFimaa anticipa i tempi e indica la via per la Nuova Mediazione Creditizia ultima modifica: 2011-11-21T15:47:29+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: