Andrea Cobianchi, direttore commerciale We-Unit: “Siamo mediatori creditizi 4.0, attivi sui social e protagonisti della comunicazione digitale”

255

Cobianchi, We-Unit“Ormai i clienti operano spesso e in alcuni casi prevalentemente sui canali social e quindi le aziende devono adeguarsi alle mutate richieste ed esigenze. Da un paio di anni abbiamo avviato un’intesa attività sui social network, ottenendo ritorni significativi, che ci hanno valso anche il gradito riconoscimento dei Social Media Star Awards”. Andrea Cobianchi, direttore commerciale di We-Unit, illustra i motivi che hanno spinto l’azienda a scommettere sui social media per l’ampliamento del business.

Ai Social Media Star Awards siete stati premiati per “Il miglior passo in avanti nel posizionamento social dell’ultimo anno”. Siete soddisfatti?
Certamente. Veder riconosciuto il nostro impegno è importante e ci spinge a continuare nella direzione che abbiamo scelto di seguire, quella di diventare un mediatore creditizio 4.0, attivo sui social e protagonista della comunicazione digitale. Unitamente a una società del gruppo che si chiama Hardwork, che si occupa di marketing e comunicazione, abbiamo costituito un team di lavoro dedicato alle attività social e media. Tra le varie iniziative stiamo creando un sistema di analisi che consenta di capire qual è la “fonte” da cui proviene un cliente. Quello che vediamo è che ogni mese che passa la clientela acquisita attraverso i social aumenta.

Quante sono le vostre risorse specificamente dedicate ai canali social?
In questo momento abbiamo due persone che lavorano in modo esclusivo sui canali social, svolgendo attività di acquisizione della clientela, di recruiting e di analisi delle tendenze di mercato. Per noi è un’attività fondamentale, che ci offre un ritorno sia in termini di nuovi clienti che di immagine e reputazione.

Che altri progetti avete in cantiere?
Recentemente ne abbiamo lanciati due: un portale che si chiama Alleare, dedicato agli agenti immobiliari, e un accordo con Casa.it. A parte questo, al momento l’obiettivo principale di We-Unit è quello di ingrandire la rete selezionando e inserendo nuovi professionisti preparati e al passo con i tempi.