Arena, DirCredito: “Limitare le retribuzioni e le liquidazioni del top management delle banche”

“Questa decisione – ha spiegato Maurizio Arena, segretario generale di DirCredito – nasce da una seria riflessione di carattere etico e da una necessaria coerenza  con il momento non certo facile del settore, più volte sottolineato dalla stessa Abi. Quale sindacato rappresentativo della dirigenza e delle alte professionalità sentiamo però forte la necessità, a beneficio dell’opinione pubblica e dei meno informati, di differenziare la posizione dei top manager da quella della generalità dei dirigenti del settore la cui retribuzione risulta assolutamente in linea con il livello di responsabilità e di competenze possedute. Si ripetono in questo periodo sugli organi di stampa, generiche affermazioni circa l’elevata retribuzione dei dirigenti bancari. Sono affermazioni prive di concretezza e gli spropositati appannaggi di pochi non devono diventare lo spunto per falsificare la realtà di una categoria altamente professionalizzata che sta vivendo, al pari degli altri dipendenti del settore, un momento di difficoltà ed incertezza manifestando un forte senso di responsabilità che si è tradotto  in occasione dell’ultimo rinnovo del Ccnl in un contributo di solidarietà  per favorire stabilità, occupazione e nuove assunzioni nel settore”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Arena, DirCredito: “Limitare le retribuzioni e le liquidazioni del top management delle banche” ultima modifica: 2013-06-18T18:33:21+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: