Artigianfidi Vicenza, Luigino Bari nominato presidente

Artigianfidi VicenzaRinnovate nei giorni scorsi le cariche sociali di Artigianfidi Vicenza, attivo in seno a Confartigianato ha rinnovato nei giorni scorsi le cariche sociali. Alla presidenza è stato scelto Luigino Bari, imprenditore del settore elettromeccanico e attuale presidente del Mandamento di Lonigo. Bari, riferisce un articolo di Vicenza Report, è un dirigente di lunga esperienza nel movimento per il credito alle piccole aziende ed è stato presidente della Cooperativa Artigiana di Garanzia di Vicenza, nata nel 1959 e fusasi nel 2005 con Artigianfidi.

“Samo di fronte a un momento di trasformazioni che richiede convinzione e determinazione nell’avviare anche nuovi percorsi di riposizionamento dei confidi, i quali risentono delle difficile situazione delle imprese – ha dichiarato Bari secondo il giornale -. Vanno attuate concrete ed efficaci sinergie con le banche convenzionate per rendere più agevole ed efficiente l’accesso al credito per le piccole e medie imprese. Il nostro ruolo primario è dunque quello di ridurre le distanze e migliorare la relazione con le banche per i finanziamenti, di ottenere concrete agevolazioni dalle garanzie e di ridurre il costo del credito”.

“Altro impegno del nostro Confidi – ha aggiunto Bari – è quello di concertare con la Regione del Veneto nuovi interventi agevolati volti a mettere in circolo tutte le risorse necessarie per dare fiducia alle imprese nell’investire in nuovi progetti di sviluppo. Le iniziative devono trovare il consenso e il sostegno di tutti gli attori della filiera del credito, associazioni di categoria, banche, confidi, ente pubblico, per trovare vie d’uscita dalla stagnazione economica”.