Assicurazioni: il Senato approva la norma sulla collaborazione tra agenti. Sna e Unapass: “Il nostro plauso”

“Il nostro plauso va all’aula del Senato che ha votato alcune ore fa la fiducia al decreto legge sullo sviluppo, in cui è contenuta una norma vitale per avviare anche in Italia un reale processo di libera concorrenza nelle assicurazioni”. Sono le parole scelte da Claudio Demozzi, presidente nazionale dello Sna, il Sindacato nazionale agenti di assicurazione, e da Massimo Congiu, presidente dell’Unapass, l’Unione nazionale di agenti professionisti di assicurazioni, per commentare l’approvazione della norma che consente agli intermediari di collaborare tra loro e con altri soggetti iscritti al Rui. Per Demozzi si tratta di “un risultato eccezionale per gli agenti, frutto della lunga opera di sensibilizzazione portata avanti negli ultimi mesi, presso il mondo politico e istituzionale. Ma è soprattutto una conquista per la collettività, che supera una volta per sempre il “cartello” dei grandi gruppi assicurativi. Con la libera collaborazione, si fa chiarezza sui costi delle polizze e trasparenza nei rapporti tra intermediari. Si potrà offrire al cliente il prodotto su misura, liberando le energie imprenditoriali degli agenti. Ora tocca alla Camera, augurandoci che non vi siano imboscate”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Assicurazioni: il Senato approva la norma sulla collaborazione tra agenti. Sna e Unapass: “Il nostro plauso” ultima modifica: 2012-12-06T19:18:45+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: