Assofin, Cesare Colombi confermato presidente

Cesare Colombi resterà in carica alla presidenza di Assofin (Associazione Italiana del Credito al Consumo e Immobiliare) per il prossimo triennio. La nomina è avvenuta lo scorso 12 maggio in occasione dell’assemblea ordinaria dell’associazione.

Ad affiancarlo i vicepresidenti Valentino Ghelli, Chiaffredo Salomone e Giulio Viale.

Gli altri consiglieri sono Savino Bastari, Alessandro Borzacca, Erminio Di Iorio, Cosima Ettorre, Eugenio Garavini, Alain Hazan, Franco Masera, Paolo Massarutto, Alberto Merchiori, Francesco Minotti, Lorenzo Montanari, Dominique Pasquier, Marzio Pividori, Massimo Porega, Salvatore Ronzino, Massimo Sanson e Barbara Tamburini.

Alla presidenza del collegio dei revisori è stato confermato Giorgio Orioli, mentre Luciano Ambrosone e Tommaso Gamaleri sono gli altri membri effettivi e Maurizio Fuso e Giglio del Borgo i supplenti.

Umberto Filotto resta segretario generale.

Assofin rappresenta i principali operatori bancari e finanziari del mercato italiano specializzati nell’erogazione di credito alle famiglie (credito al consumo e mutui). Lo stock di crediti di tale natura iscritti nei bilanci delle associate a fine dicembre 2020 ammonta ad oltre 365 miliardi di euro.