Assopopolari, Zanetti: “Positivo l’incontro con il Fmi”

“Abbiamo ricordato alla delegazione del Fondo – ha proseguito Zanetti – quanto l’attività del Credito Popolare verso le economie locali non sia legata alle fluttuazioni del ciclo e a politiche di breve periodo, bensì a un patto di lungo termine con le realtà dei territori di cui è espressione. Il processo di rafforzamento patrimoniale  proseguirà con lo stesso impegno e intensità per consolidare ulteriormente i risultati acquisiti dalla Categoria sui requisiti di capitale”.

Nel corso dell’incontro sono state evidenziate le buone capacità di risposta delle banche popolari nell’attuale critica fase congiunturale, sia in termini di tenuta dell’ammontare dei finanziamenti alla clientela sia con riferimento alla soddisfacente crescita patrimoniale e alla copertura dei crediti deteriorati. Già a fine gennaio quando ebbe luogo un analogo incontro, la valutazione del Fondo monetario internazionale risultò molto positiva, in particolare per l’azione svolta dalle banche popolari cooperative nei confronti delle necessità sempre più urgenti espresse dai territori e dalle comunità servite.

 


@RIPRODUZIONE RISERVATA

Assopopolari, Zanetti: “Positivo l’incontro con il Fmi” ultima modifica: 2013-07-01T17:10:58+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: