Atradius, rischio credito commerciale ancora alto nel settore delle costruzioni

Atradius LogoLe previsioni di Atradius, gruppo attivo nel settore dell’assicurazione del credito commerciale, delle cauzioni e del recupero crediti a livello internazionale, riguardanti l’Italia sull’andamento delle performance economiche per settore e dei relativi livelli di rischio dei crediti commerciali, indicano un andamento ancora non positivo nei settori delle costruzioni e dei materiali per l’edilizia.

In questi settori, spiega l’analisi, non si prevede, per quest’anno, un miglioramento sostanziale dei livelli d’insolvenza, in controtendenza rispetto invece alle attese di un calo generalizzato degli stessi di circa un 4%.

Restano ancora sotto osservazione i livelli di rischio di credito commerciale nei settori dei Metalli, della Carta e del Tessile. Stabili le previsioni nei settori dell’Agricoltura, Meccanica, Automotive e Trasporti. In miglioramento, invece, la situazione nei restanti settori presi in esame dall’Osservatorio Atradius: Beni durevoli, Elettronica, Alimentare, Servizi (compresi i Servizi finanziari).   

Atradius, rischio credito commerciale ancora alto nel settore delle costruzioni ultima modifica: 2016-02-22T10:44:23+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: