Avipop, Andreoni: “I nostri prodotti vengono proposti a tutti i mutui venduti, sia allo sportello sia attraverso le reti”

Qual è a oggi la vostra esperienza di vendita?Siamo operativi da circa due anni e la nostra esperienza è sicuramente di successo. Avipop Assicurazioni e Avipop Vita sono le due compagnie protection del Gruppo Banco Popolare, pertanto i nostri prodotti vengono proposti a tutti i mutui venduti sia allo sportello sia attraverso le reti di consulenti creditizi partners. La nostra penetrazione oggi è superiore al 60%. È vero che anche da noi i sinistri stanno aumentando e, non nascondo la mia preoccupazione per la redditività della compagnia, ma questo ci dà anche la conferma che i nostri prodotti siano stati venduti bene e che servano nel momento del bisogno.

Qual è la sua visione sul possibile impatto del Regolamento 35?
Lo scorso anno ABI e Ania sono uscite con un codice di autoregolamentazione sulle CPI, chiedendo agli operatori di autodisciplinarsi su: rimborso anticipato della polizza (quindi su come gestire il recupero delle provvigioni e la restituzione dei premi) e sulla necessità di mettere in chiaro le provvigioni, i costi e le coperture per il cliente. Il mercato non è però stato lungimirante ad accogliere queste raccomandazioni, per cui l’Isvap ha inserito questi provvedimenti nel Regolamento 35. Noi, già da un anno e mezzo, seguiamo queste indicazioni e posso affermare che il nostro approccio basato sulla trasparenza ci ha pagato, i risultati sono sempre stati in crescita. Certo, il Regolamento 35 ha anche una portata più ampia le cui conseguenze dovranno essere valutate nel medio periodo.

Avipop, Andreoni: “I nostri prodotti vengono proposti a tutti i mutui venduti, sia allo sportello sia attraverso le reti” ultima modifica: 2010-10-25T07:59:01+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: