Aviva nomina Catrinus van Willigen nuovo managing director per Belgio, Olanda e Lussemburgo

Sarà Catrinus van Willigen il nuovo managing director di Aviva Investors per Belgio, Olanda e Lussemburgo. Nel contempo è stata annunciata l’apertura di un ufficio ad Utrecht che, come si legge nel comunicato del gruppo, “fa parte del piano strategico della società che punta ad aumentare gli asset in gestione nella regione”.

“Siamo molto contenti di essere ora presenti anche nella regione del Benelux. Era una decisione necessaria per via della nostra ambiziosa strategia di espansione e delle relazioni che già abbiamo con clienti in questo mercato – ha affermato Ted Potter, managing director business development Europe & Middle East di Aviva Investors –. Grazie alla vasta presenza a livello globale del Gruppo Aviva e della stessa Aviva Investors siamo ben posizionati per offrire un reale valore aggiunto agli investitori in Olanda, Belgio e Lussemburgo. La solida conoscenza delle locali esigenze di investimento e le comprovate competenze nello sviluppo del business rendono Catrinus la persona ideale per ricoprire il ruolo di managing director e per aiutarci a rafforzare le relazioni con gli investitori istituzionali e le istituzioni finanziarie”.

Catrinus van Willigen è pronto ad accettare la sfida: “Aviva Investors sta vivendo una fase di grande sviluppo – ha detto –. Il suo approccio focalizzato sui clienti e mirato ad offrire le migliori soluzioni soddisfa perfettamente il mercato istituzionale così sofisticato della regione. C’è la reale possibilità che Aviva Investors possa incrementare il valore dei fondi pensioni e delle compagnie assicurative poiché gli investitori istituzionali del Benelux riconoscono sempre più le competenze della società. I recenti mandati vinti in Olanda ne sono la prova e io cercherò di rafforzare il successo già raggiunto”.

 

Aviva nomina Catrinus van Willigen nuovo managing director per Belgio, Olanda e Lussemburgo ultima modifica: 2011-11-11T15:21:03+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: