Banca Carige, consiglieri cooptati nel cda

Banca Carige LogoPreso atto delle dimissioni rassegnate dai consiglieri Luca Bonsignore, Lorenzo Cuocolo e Giuseppe Zampini, il consiglio di amministrazione di Banca Carige ha cooptato quali consiglieri di amministrazione della Banca, ai sensi dell’art. 2386 del Codice Civile, Beniamino Anselmi, Marco Macciò e Giampaolo Provaggi.

Il consiglio, spiega una nota, ha inoltre verificato in capo ai neonominati consiglieri di amministrazione la sussistenza dei requisiti prescritti per la carica ed in particolare del requisito di indipendenza ai sensi dell’art. 18, comma 4, dello Statuto sociale, che recepisce quanto previsto al riguardo dall’art. 148, comma 3, del D.Lgs. n. 58/1998 e dal Codice di Autodisciplina delle società quotate, il tutto in conformità a quanto previsto dalla vigente normativa di vigilanza.

Leggi il comunicato

Banca Carige, consiglieri cooptati nel cda ultima modifica: 2015-05-28T20:44:45+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: