Banca Carige, Paolo Fiorentino nuovo ad e direttore generale

Banca Carige LogoIl consiglio di amministrazione di Banca Carige, su proposta del comitato nomine, nella composizione integrata dal vice presidente Vittorio Malacalza e dal consigliere Giulio Gallazzi, ha deliberato la cooptazione e la nomina di Paolo Fiorentino quale nuovo amministratore delegato e direttore generale della banca, valutandone l’elevato profilo professionale in relazione alla sua esperienza di ristrutturazione di aziende bancarie italiane ed estere e come tale idoneo a ricoprire tale posizione apicale.

Il nuovo amministratore delegato, si legge in una nota, guiderà i lavori del consiglio nella determinazione delle misure necessarie per il rafforzamento patrimoniale del gruppo e pertanto, in merito alle richieste della Banca centrale europea dell’8 giugno, la banca fornirà, entro il previsto termine del 23 giugno p.v., i chiarimenti sulla governance e sull’esecuzione del piano di riduzione degli Npl, mentre, per quanto concerne la valutazione del fabbisogno di capitale, verrà richiesto un differimento temporale con il fine di fornire stime puntuali e ponderate.

Il consiglio, inoltre, in relazione alla recenti dimissioni rassegnate da alcuni amministratori, ha cooptato Francesca Balzani, Stefano Lunardi e Ilaria Queirolo quali consiglieri di amministrazione della banca.

Alla luce delle suddette cooptazioni, il consiglio, su proposta del comitato nomine, ha infine ridefinito la composizione del comitato rischi, nominando quale Membro Stefano Lunardi in sostituzione di Lucia Venuti.

Banca Carige, Paolo Fiorentino nuovo ad e direttore generale ultima modifica: 2017-06-23T12:07:05+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: