Banca d’Italia, a gennaio sofferenze bancarie a 202 miliardi

Banca d'Italia Logo 2A gennaio sono tornati a salire i prestiti in sofferenza del sistema bancario italiano: la cifra è arrivata a 202,053 miliardi lordi rispetto ai 200,936 miliardi di dicembre e ai 201,011 di novembre. Lo indica la Banca d’Italia nel supplemento al bollettino statistico Moneta e banche.

In questo contesto, spiega la Banca d’Italia, le sofferenze al netto delle svalutazioni operate dagli istituti scendono a 83,60 miliardi, dagli 88,95 miliardi segnalati a dicembre. Il tasso di crescita sui dodici mesi delle sofferenze, senza correzione per le cartolarizzazioni ma tenendo conto delle discontinuità statistiche, è risultato del 9% (9,4% a dicembre).

Consulta il bollettino statistico Moneta e banche

Banca d’Italia, a gennaio sofferenze bancarie a 202 miliardi ultima modifica: 2016-03-10T10:01:57+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: