Banca d’Italia, F.i.s. Factoring Investimenti Finanziari s.p.a. in liquidazione coatta amministrativa

Banca d'Italia Logo UltimoCon decreto del 7 dicembre 2018, il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha disposto, su proposta della Banca d’Italia, la sottoposizione di F.i.s. Factoring Investimenti Servizi Finanziari S.p.A., società finanziaria con sede in Bergamo, a liquidazione coatta amministrativa, ai sensi degli artt. 80 e ss. del D.Lgs. n. 385/93 (Tub), richiamati dall’art. 113-ter del medesimo D.Lgs..

Con provvedimento del 26 ottobre 2018 la Banca d’Italia aveva disposto, ai sensi dell’art. 113-ter, comma 1, lett. a) e b), del TUB, la revoca dell’autorizzazione di F.I.S. Factoring Investimenti Servizi Finanziari S.p.A. all’esercizio dell’attività di concessione di finanziamenti nei confronti del pubblico, ai sensi degli articoli 106 e seguenti del medesimo Tub.

Nomina degli organi della liquidazione coatta amministrativa
Con provvedimento della Banca d’Italia del 10 dicembre 2018, Giampiero Sirleo, nato a Reggio Calabria il 5 agosto 1976, è stato nominato Commissario liquidatore, l’avvocato Franco Benassi, nato a Suzzara (MN) il 29 dicembre 1958, l’avvocato Antonella Musuraca, nata a Padova il 13 dicembre 1969, e Matteo Rèllecke Nasi, nato a Mondovì (CN) il 22 aprile 1980, sono stati nominati componenti del Comitato di sorveglianza di F.I.S. Factoring Investimenti Servizi Finanziari S.p.A., in liquidazione coatta amministrativa, con sede in Bergamo (BG), con i poteri e le attribuzioni contemplati dal Titolo IV, Capo I, Sezione III, del Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, richiamato dall’art. 113-ter del medesimo Testo Unico.

Nella riunione dell’11 dicembre 2018, il Comitato di sorveglianza ha nominatoMatteo Rèllecke Nasi presidente del Comitato stesso, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 81, comma 1, lett. b), del D.Lgs. n. 385/93.

Banca d’Italia, F.i.s. Factoring Investimenti Finanziari s.p.a. in liquidazione coatta amministrativa ultima modifica: 2019-01-02T12:31:20+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: