Banca Etruria, mutui e CQS in calo nei primi nove mesi del 2011, ma continua il “sostegno equilibrato al territorio”

Nonostante le difficoltà del mercato continua l’impegno di Banca Etruria nel sostegno al territorio grazie all’attenta politica di erogazione verso il business della Cessione del V dello stipendio e pensione. In quest’ottica, un mese fa il gruppo guidato da Luca Bronchi è diventato azionista di Net Insurance di cui ha rilevato il 3%, di cui distribuirà i prodotti.

 

Il nuovo accordo è stato seguito da Methorios capital, in qualità di advisor, e prevede anche una joint venture industriale che durerà tre anni per la realizzazione di sinergie. Banca Etruria distribuirà le polizze di Net Insurance legate ai prodotti di Cessione del V tramite la controllata Conetruria, e gestirà anche parte degli attivi della Compagnia.

Nel corso della webcast di presentazione del 3Q del 2011, Ugo Borgheresi, investor relator di Banca Etruria, ha così commentato: “Gli impieghi proseguono in un trend di crescita nelle erogazioni, equilibrata e sostenibile, e rafforza il ruolo della banca sul territorio. Nei primi nove mesi dell’anno si è evidenziata un’ampia diversificazione del credito a famiglie e pmi: in particolare, la banca ha concesso oltre un miliardo di credito e ha servito oltre 14 mila clienti, per un importo medio di 68 mila euro per cliente”.

A proposito dell’attività di erogazione di Conetruria per il periodo di riferimento, riportiamo i dati contenuti nella Presentazione della trimestrale 3Q 2011. Per quanto riguarda la Cessione del V il totale erogato ammonta a 67.326 euro, in calo rispetto allo stesso trimestre del 2010 quando i prestiti legati alla CQS sono stati pari 83.251 (-20%). A margine riportiamo anche il business dei mutui, che ha riportato un calo analogo: al 30 settembre 2011 il totale erogato ha raggiunto i 497.167 euro, mentre un anno prima i valore è stato pari a 636.920 euro.

Banca Etruria, mutui e CQS in calo nei primi nove mesi del 2011, ma continua il “sostegno equilibrato al territorio” ultima modifica: 2011-11-18T15:24:37+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: