Banca Italease: l’indagine della Procura di Milano chiarirà la legittimità della società

Tra gli indagati, l’ex amministratore delegato Massimo Mazzega, l’ex presidente Lino Benassi e la società stessa, in qualità di persona giuridica per violazione della legge 231 sulla responsabilità amministrativa delle aziende.

Dal canto suo, il Gruppo Bancario Banco Popolare ha tenuto a precisare in una nota: “Banco Popolare e Banca Italease, in merito alle notizie di stampa relative alla chiusura delle indagini della Procura della Repubblica di Milano circa la semestrale 2008 di Banca Italease, nel prenderne atto, esprimono la convinzione che il prosieguo dell’attività degli organi di giustizia farà emergere l’assoluta legittimità dei comportamenti delle persone e della società che ebbero ad operare in un contesto generale caratterizzato, come noto, da fenomeni di eccezionale instabilità delle condizioni di mercato e da un repentino e straordinario deterioramento per l’intero sistema finanziario e creditizio”.

Banca Italease: l’indagine della Procura di Milano chiarirà la legittimità della società ultima modifica: 2011-04-15T12:54:11+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: