Banca Marche: Arrigo nominato vicedirettore generale

Angelo Arrigo, spiega una nota, ha 57 anni e proviene dal Gruppo Ubi Banca dove, col  grado di direttore centrale, è stato responsabile dell’area organizzazione e sistemi informativi e quindi dell’area audit di gruppo. L’assunzione ha l’obiettivo di assicurare un forte, immediato e costante presidio in termini di efficienza organizzativa e riduzione dei costi e di consolidamento di un impianto informatico-organizzativo capace, tra l’altro, di favorire l’azione del sistema dei controlli interni.

Arrigo andrà ad affiancare l’altro vicedirettore di Banca Marche Armando Palmieri, le cui deleghe sulla macro-area commerciale sono state prorogate dal Direttore generale Luciano Goffi fino al 30/9/2013.

Il consiglio di amministrazione, inoltre, nel perseguire un piano di consolidamento e disviluppo dei controlli interni ha altresì nominato, con decorrenza 17/6/2013, Carmine Candolfo (46 anni) quale Chief Risk Officer e Responsabile della Funzione di Controllo dei Rischi.

Inoltre, il consiglio ha nominato con decorrenza 17/6/2013 Tiziana Ranzuglia (già dirigente responsabile del Servizio legale e contenzioso di Banca Marche) quale nuova responsabile della funzione di conformità, nonché, con decorrenza 8/7/2013, Giancarlo Senesi (61 anni) quale nuovo responsabile della funzione di revisione interna.

Infine, l’assemblea ordinaria degli azionisti chiamata a deliberare la sostituzione dei dimissionari Lauro Costa e Michele Ambrosini, già presidente e vice presidente di Banca Marche, è stata convocata per il giorno 27 giugno 2013 alle ore 10.00 in prima convocazione ed, occorrendo, per il giorno 1 luglio 2013 in seconda convocazione, stessa ora, con all’ordine del giorno “Elezione di n. 2 componenti del consiglio di amministrazione”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Banca Marche: Arrigo nominato vicedirettore generale ultima modifica: 2013-06-03T09:39:59+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: