Banca Marche ottiene due certificazioni Iso 9001 per i servizi di tesoreria degli enti pubblici e per quelli di customer satisfaction

Banca Marche ha ottenuto da IMQ/CSQ (Istituto per il marchio di qualità) due importanti certificazioni ISO 9001 per l’implementazione dei sistemi di gestione. La prima certificazione è stata riconosciuta per i risultati ottenuti per la progettazione e l’erogazione dei servizi di tesoreria e cassa degli enti pubblici. La seconda certificazione riguarda, invece, la progettazione, erogazione ed analisi dei risultati dell’indagine periodica di customer satisfaction.

Entrambe le certificazioni testimoniano l’impegno di Banca Marche a migliorare i sistemi di gestione della qualità dei servizi offerti.
La certificazione ISO 9001 per servizi di tesoreria degli enti pubblici comporta, oltre alla verifica di conformità dei movimenti di cassa disposti dagli enti, il supporto di Banca Marche alle verifiche di conformità per la sana e corretta gestione dei flussi finanziari.
La seconda certificazione sulla customer satisfaction è, invece, finalizzata a migliorare il servizio di analisi della soddisfazione del cliente, a rendere più oggettive le risultanze delle indagini di mercato, a migliorare l’efficacia nei risultati di comunicazione agevolandone l’utilizzo nei sistemi di incentivazione.

Queste certificazioni – spiega Massimo Bianconi, direttore generale di Banca Marche – dimostrano la nostra continua attenzione nel volere migliorare i servizi offerti alla clientela. Per noi rappresentano non un punto di arrivo, ma un punto di partenza per sviluppare ancora di più la qualità su due aspetti di rilevante impatto per la nostra clientela”.

Banca Marche ottiene due certificazioni Iso 9001 per i servizi di tesoreria degli enti pubblici e per quelli di customer satisfaction ultima modifica: 2011-02-23T14:12:22+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: