Banca Marche stanzia un plafond di 20 milioni a favore delle popolazioni di Marche e Abruzzo colpite dal maltempo

Banca Marche LogoBanca Marche ha stanziato un plafond di 20 milioni di euro a favore delle popolazioni delle Marche e dell’Abruzzo colpite dalle alluvioni delle scorse settimane.

Ai finanziamenti, spiega una nota, possono accedere sia i privati cittadini sia le imprese che vogliano sostenere le spese per il ripristino dei danni subiti. Per i privati è previsto un finanziamento fino a 15.000 euro per una durata massima di 36 mesi per interventi su beni immobili e mobili danneggiati, mentre le imprese possono accedere ad un prestito chirografario fino a 40.ooo euro della durata massima di 30 mesi. Le richieste possono essere presentate presso tutte le filiali Banca Marche che si trovano sui territori colpiti dal maltempo fino al 31 gennaio 2014.

Banca Marche stanzia un plafond di 20 milioni a favore delle popolazioni di Marche e Abruzzo colpite dal maltempo ultima modifica: 2013-11-22T12:58:50+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: