Banca Mediolanum, Alberto Martini nuovo direttore wealth management

46

Banca Mediolanum LogoAlberto Martini è stato nominato direttore wealth management di Banca Mediolanum. Lo ha reso noto oggi l’istituto di credito precisando che Martini, nell’ambito del private banking internazionale da oltre trent’anni, ha maturato in Ubs gli ultimi vent’anni di esperienza professionale. L’ultimo ruolo ricoperto da Alberto Martini nel gruppo elvetico è stato head of growth, in particolare con responsabilità dello sviluppo del business in Italia.

L’arrivo di Alberto Martini ci permetterà di imprimere un’accelerazione a un settore, quello della cura dei grandi patrimoni, su cui stiamo investendo molto impegno e risorse”, afferma Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum.

La caratura internazionale di Martini si aggiunge alla recente acquisizione di Diego Selva, direttore investment banking dal 2017, con una ventennale esperienza nel settore dell’investment banking maturata in Merrill Lynch. Il tris d’assi dedicato alla gestione dei grandi patrimoni e della finanza straordinaria si completa con la figura di Vittorio Gaudio, che consolida la sua leadership nell’asset management di Banca Mediolanum.

Alberto Martini, Diego Selva e Vittorio Gaudio sono a diretto riporto di Gianluca Bosisio, direttore generale della banca.