Banca Monte dei Paschi: approvata la relazione sul governo societario e gli assetti proprietari e la relazione sulla remunerazione

Come previsto dal Codice di autodisciplina delle società quotate, continua la nota, il consiglio ha effettuato la verifica periodica annuale dei requisiti dei propri componenti confermando, in particolare, la sussistenza del requisito di indipendenza ai sensi del Tuf e del Codice di autodisciplina per i consiglieri: Michele Briamonte, Giovanni Corsa, Paola Demartini, Angelo Dringoli e Tania Groppi.

Il Cda si è anche espresso circa la compatibilità delle altre cariche sociali ricoperte dai propri componenti, in ossequio al Codice di Autodisciplina e alle procedure interne, con un efficace svolgimento dell’incarico di Amministratore di Banca Mps.

E’ stata inoltre approvata la relazione sulla remunerazione, redatta ai sensi dell’art. 123-ter del TUF, che sarà depositata nei termini di legge.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Banca Monte dei Paschi: approvata la relazione sul governo societario e gli assetti proprietari e la relazione sulla remunerazione ultima modifica: 2013-04-04T11:40:43+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: