Banca Popolare di Credito, Filippo Perriccioli nominato presidente

Banca di Credito Popolare LogoDopo l’approvazione del progetto di bilancio 2015, chiuso con il lusinghiero risultato di oltre 9 milioni di euro di utile netto, in incremento del 19% rispetto al precedente esercizio, Giuseppe Mazza ha comunicato di voler lasciare la presidenza della Banca di Credito Popolare, passando il testimone a Filippo Perriccioli, attuale vicepresidente, eletto all’unanimità nuovo presidente  del consiglio di amministrazione della banca.

L’avvicendamento, si legge in una nota, avviene nella naturale prosecuzione della presidenza Mazza, che si è distinta per i risultati positivi conseguiti, nonostante la congiuntura non favorevole, accrescendo la solidità patrimoniale della banca (tra le più solide in Italia),  nel solco di una sana e prudente gestione, che da sempre caratterizza l’istituto di Torre del Greco.

Mazza resta membro del consiglio di amministrazione e continuerà a ricoprire i prestigiosi incarichi nazionali presso le associazioni di categoria.

Il nuovo presidente, Perriccioli, che vanta una lunga esperienza  nel board della Banca di Credito Popolare essendo consigliere dal 1992 e vicepresidente dal 2006, sarà coadiuvato dal consigliere Gennaro Moccia, nominato vicepresidente.

Banca Popolare di Credito, Filippo Perriccioli nominato presidente ultima modifica: 2016-03-09T10:51:05+00:00 da Redazione

Print Friendly
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: