Banca Popolare FriulAdria, Innocente nominata responsabile dell’area friulveneta

Cambio alla guida dell’Area storica di Banca Popolare FriulAdria. Nei giorni scorsi, infatti, la responsabilità dell’Area Friulveneta, che comprende le province di Pordenone, Treviso e Belluno, è stata assunta da Maria Teresa Innocente.

{jcomments on}Pordenonese, originaria di Cordovado, 47 anni, Maria Teresa Innocente ha ricoperto in precedenza gli incarichi di responsabile dell’Ufficio Marketing Retail e Private all’interno del Servizio Marketing Territoriale e, prima ancora, quello di responsabile di mercato e responsabile di filiale (l’agenzia di via Oberdan a Pordenone e l’agenzia di San Vito al Tagliamento).

Le notevoli doti manageriali, nonché l’elevata professionalità e competenza, sono alla base dell’assegnazione di un ruolo molto importante nell’organizzazione di FriulAdria. La scelta di affidare la direzione di Area a Maria Teresa Innocente è, inoltre, coerente con la politica di valorizzazione della componente femminile in azienda nei ruoli di vertice che sta caratterizzando molte realtà imprenditoriali italiane.

L’Area Friulveneta di FriulAdria conta oggi 63 filiali, di cui 21 in provincia di Treviso, 2 in quella di Belluno e ben 40 nel pordenonese, dove la banca detiene quote di mercato pari a circa un quarto dei crediti e dei depositi.

Banca Popolare FriulAdria, Innocente nominata responsabile dell’area friulveneta ultima modifica: 2010-10-27T10:14:55+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: