Banca Progetto, Gianemilio Osculati nominato amministratore delegato

Banca Progetto LogoIl consiglio di amministrazione di Banca Progetto ha deliberato la cooptazione di Gianemilio Osculati nel cda, attribuendogli l’incarico di amministratore delegato.

Nel suo nuovo ruolo Gianemilio Osculati guiderà l’ulteriore sviluppo di Banca Progetto facendo leva sulla sua profonda esperienza del comparto bancario, maturata sia come consulente di direzione sia in ruoli di vertice in grandi istituti. Inoltre il Osculati apporterà alla banca notevoli competenze nel campo del wealth management.

Banca Progetto è banca multispecialist e opera a oggi sia nel segmento retail sia in quello corporate attraverso le proprie attività nei business della cessione del quinto, dei finanziamenti a medio-lungo termine alle Pmi e del factoring.

Osculati, dopo aver ricoperto incarichi in Ibm e Boston Consulting Group, ha lavorato per oltre 25 anni (1973-1986 e 1993-2007) in McKinsey, di cui 8 come leader della practice Banche e Assicurazioni e oltre 10 come managing partner dell’Italia prima e dell’Area Mediterranea poi. Ha ricoperto, tra l’altro, il ruolo di responsabile Europeo della Practice Banche. È stato inoltre il primo italiano a entrare a far parte del board internazionale della società.

Dal 1987 al 1992 è stato amministratore delegato di Banca D’America e d’Italia – Gruppo Deutsche Bank. Dal 2009 al 2014, ha ricoperto molteplici incarichi in Intesa Sanpaolo, tra cui quelli di amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Vita, presidente di Eurizon Capital e responsabile del Wealth Management.

Osculati si è laureato presso l’Università Bocconi e ha conseguito un Mba presso la Indiana University Graduate School of Business.

Banca Progetto, Gianemilio Osculati nominato amministratore delegato ultima modifica: 2018-09-12T17:05:28+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: