Banca Sistema, nel I semestre volumi di factoring a 700 milioni

Banca Sistema LogoBanca Sistema ha chiuso il primo trimestre 2020 registrando volumi factoring pari a 700 milioni.

Prosegue, dunque, il trend di crescita a doppia cifra del business e della banca, che tiene il passo garantendo la piena operatività a supporto di clienti e imprese nell’attuale contesto di emergenza nazionale.

“Banca Sistema è nata nel 2011, in un momento di forte crisi economica, proprio per sostenere le imprese fornitrici della pubblica amministrazione e fornire loro liquidità – ha dichiarato Andrea Trupia, direttore divisione factoring di Banca Sistema –. In questi anni con il factoring abbiamo sostenuto imprese ed economia reale mettendo in campo strumenti finanziari adeguati e un servizio specializzato sul territorio per offrire certezza negli incassi, servicing, funding per crescere e consolidarsi e garantendo, in diverse circostanze, quella liquidità necessaria per portare avanti servizi essenziali per i cittadini. Questo è quello che stiamo continuando e continueremo a fare stando al fianco dei nostri clienti e delle imprese con tenacia e disponibilità nell’attuale contesto emergenziale, nel quale continuare a finanziare la spesa pubblica rimane una necessità anche per il settore sanitario, in cui è ragionevole prevedere un significativo incremento nel prossimo periodo”.