Banche: accordo Abi-Fiaba per garantire accessibilità ai clienti

ABI

Abi – Associazione Bancaria Italiana

Più dialogo e maggiori sforzi per favorire l’accessibilità a strutture, prodotti e servizi da parte di tutti i clienti del mondo bancario. Questo l’obiettivo alla base del Protocollo d’intesa firmato oggi a Roma tra il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, e il presidente di Fiaba, Giuseppe Trieste, nell’ambito delle iniziative per l’edizione 2013 del Fiabaday, Giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Il punto di partenza dell’accordo, spiega una nota, sarà la costituzione di un apposito Tavolo di confronto per individuare e realizzare iniziative e progetti finalizzati a garantire un approccio universale e fortemente inclusivo al tema dell’accessibilità. L’idea è indirizzata, anzitutto, alle fasce di clientela in maggiori difficoltà, e, quindi, potenzialmente più a rischio di esclusione finanziaria e sociale.

Il Tavolo nasce, quindi, allo scopo di:

–        favorire lo scambio di informazioni sulle rispettive esperienze, attività, progetti ed iniziative finalizzate a rimuovere le barriere architettoniche e culturali nonché ad incoraggiare la diffusione di spazi e servizi ugualmente fruibili da parte di tutti;

–        condividere momenti di analisi e approfondimento su tematiche di particolare rilevanza e sulle normative di riferimento, nell’ottica di individuare stimoli e punti di forza e di debolezza che potrebbero essere oggetto di riflessione e/o iniziativa comune;

–        promuovere, nei rispettivi ambiti di intervento, occasioni di crescita culturale e un maggior livello di consapevolezza delle problematiche connesse alle fasce socialmente deboli;

–        facilitare forme di partecipazione reciproca alle iniziative specifiche organizzate sulle tematiche oggetto di confronto.

Nel protocollo sottoscritto da Abi e Fiaba prevede, inoltre, l’avvio di forme di sperimentazione comprendenti possibili iniziative comuni sul piano info-educativo e di raccolta e diffusione di buone pratiche nel campo specifico dell’accessibilità.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Banche: accordo Abi-Fiaba per garantire accessibilità ai clienti ultima modifica: 2013-10-02T14:06:42+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: