Banco Bpm, siglato accordo con Cosmed per anticipo Tfs a medici e dirigenti iscritti

Banco Bpm LogoBanco Bpm e Cosmed hanno siglato un accordo per l’anticipo del Trattamento di Fine Servizio (Tfs) ai medici e ai dirigenti iscritti alla Confederazione sindacale medici e dirigenti.

Attraverso risorse specialistiche dedicate all’interno della filiale di Roma Montecitorio del Gruppo Banco Bpm, gli iscritti alla Cosmed potranno avere l’anticipazione immediata in unica soluzione dei Tfs a cui hanno diritto, senza aspettare i termini di tempo oggi previsti dall’Inps nella circolare n.12 del 2011 e nel rispetto delle disposizione Banca d’Italia sul “Credito ai consumatori”.

L’accordo con la Cosmed, spiega una nota della banca, riveste una significativa importanza per il settore e rientra nel novero di collaborazioni rilevanti come quelle già avviate con la Corte dei Conti, l’Associazione Nazionale Magistrati, il Consiglio di Stato, il ministero dell’Interno e l’Avvocatura dello Stato. Continua così la proficua cooperazione del Gruppo Banco Bpm con le primarie istituzioni e associazioni professionali del Paese, concretizzando l’importante attenzione che il nostro istituto di credito rivolge ai professionisti e agli organi dello Stato.

Banco Bpm, siglato accordo con Cosmed per anticipo Tfs a medici e dirigenti iscritti ultima modifica: 2018-04-24T17:46:13+00:00 da Redazione

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: