Bank of America, utile netto a 2 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2011

Per quanto riguarda le attività nei mutui, i 57 miliardi di dollari concessi per il mutuo prima casa nel primo trimestre di quest’anno hanno aiutato quasi 260 mila persone ad acquistare o rifinanziare il proprio mutuo. Di queste circa 12 mila sono nuovi mutuatari provenienti dalle reti di vendita e più di 86 mila mutui per cittadini a medio o basso reddito.

Circa il 31% dei nuovi mutui è stato concesso per l’acquisto di case, mentre il restante 69% è stato rifinanziato. Dall’inizio del 2008, Bank of America, e prima Countrywide, hanno concluso 840 mila rinegoziazioni di mutui per i loro clienti. Durante questo primo trimestre, oltre 64 mila mutui sono stati rinegoziati, il 17% in meno rispetto allo stesso dato del primo trimestre del 2010.

Bank of America ha comunicato inoltre cambiamenti a propri vertici: Bruce Thompson, il responsabile della gestione dei rischi, prenderà la carica di direttore finanziario al posto di Chuck Noski, che diventerà vice presidente.

Bank of America, utile netto a 2 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2011 ultima modifica: 2011-04-21T16:45:06+00:00 da Flavio Meloni

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: