Bank of England: a breve aumento dei tassi

Bank of England

La sede della Bank of England

È ormai prossimo il momento in cui la Bank of England procederà a un aumento dei tassi. A rivelarlo è stata Nemat Shafik, che a partire dal primo agosto siederà sulla poltrona di vice governatore della Old Lady di Threadneedle Street, seconda donna nella storia del Regno Unito a ricoprire questa carica.

Nel corso di una conferenza stampa Shafik ha spiegato ai giornalisti che, malgrado la produzione e l’occupazione siano migliorate più velocemente delle aspettative degli economisti, resta ancora elevato il timore dello scoppio di una bolla immobiliare, per scongiurare il quale l’istituto centrale intende porre in essere una serie di manovre volte a raffreddare il mercato del mattone.

“L’indebitamento delle famiglie britanniche non è andato riducendosi rapidamente come avvenuto nelle precedenti fasi recessive e rimane quindi elevato”, ha sottolineato Shafik. “L’aumento costante dei prezzi delle case contribuisce a peggiorare la situazione, considerato che quando le persone accumulano debiti eccessivi possono facilmente avere difficoltà di rimborso, contraendo i propri consumi. La nostra paura è che, se abbastanza consistente, una simile contrazione possa avere ripercussioni sulla stabilità economica del Paese”.

Bank of England: a breve aumento dei tassi ultima modifica: 2014-07-10T10:43:08+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: