Bank of England: “Tassi invariati per tutto il 2014”

Bank of England

La sede della Bank of England

Nel Regno Unito i tassi di interesse rimarranno invariati per tutto il 2014. Lo ha comunicato la Bank of England, sottolineando però che le famiglie britanniche devono prepararsi a un graduale aumento del costo dei finanziamenti in un contesto di crescita “robusta” e di disoccupazione in rapida diminuzione.

“La nostra economia ha iniziato a tornare verso la normalità – ha dichiarato il governatore della BoE Mark Carney – con un incremento della spesa delle famiglie e un’espansione sostenuta degli investimenti da parte delle imprese”.
Le proiezioni della Old Lady di Threadneedle Street prevedono una crescita del Pil del 3,4% per quest’anno e del 2,9 per il 2015. Nella sua relazione trimestrale sull’andamento dell’economia la banca ha aggiornato le sue previsioni di crescita per il secondo trimestre portandole allo 0,8% dal 0,7%.
Il tasso di disoccupazione è sceso al 6,8% nel primo trimestre dell’anno dal 7,2 degli ultimi tre mesi del 2013 e si calcola che scenderà al 5,9 entro il 2017, mentre le attese per l’inflazione la collocano intorno al 2%.
Bank of England: “Tassi invariati per tutto il 2014” ultima modifica: 2014-05-17T10:38:38+00:00 da Paolo Tosatti

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli che potrebbero interessarti: