Bankitalia, al via oggi accesso gratuito alla Centrale dei rischi per le imprese

Banca d'Italia, logoDa oggi le società iscritte nel Registro delle imprese presso le Camere di commercio possono sottoscrivere sulla piattaforma servizi on line della Banca d’Italia un abbonamento per ricevere al proprio indirizzo pec, in automatico e con frequenza mensile, i dati della Centrale dei rischi. Lo ha reso noto questa mattina Bankitalia, precisando che l’abbonamento è gratuito, ha durata di un anno, è rinnovabile alla scadenza e può essere revocato in ogni momento.

Il servizio Richiesta di dati registrati nell’archivio della Centrale dei rischi (CR) può essere sottoscritto esclusivamente dal legale rappresentante munito di spid o cns.